CIVILTÀ GNOSTICA COSMICA NUOVO UNIVERSO
LA NUOVA DIMENSIONE DELL’ALBERO DELLA VITA 
CHE TI DONA LA CHIAVE DEL TUO DESTINO CON
UN VIAGGIO ALLA FONTE DELL’ETERNITA’
PER SPEZZARE LE TUE CATENE E FAR RIPARTIRE IL FUTURO
CON LA FISICA DEI QUANTI DI LUCE

.

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura;
le cose vecchie sono passate: ecco, sono diventate nuove”.
(2 Corinzi 5:17)

 

Dobbiamo dunque considerare lo stato presente dell’universo come effetto del suo stato anteriore e come causa del suo stato futuro.
Un’intelligenza che, per un dato istante, conoscesse tutte le forze da cui la natura è animata e la situazione rispettiva
degli esseri che la compongono, se fosse abbastanza vasta da sottoporre questi dati ad analisi abbraccerebbe nella stessa formula i moti dei corpi più grandi dell’universo e quelli dell’atomo più leggero: per essa non ci sarebbe nulla d’incerto, ed il futuro come il passato sarebbe presente ai suoi occhi.”.
Laplace, Essai philosophique sur les probabilités

.

L’istruzione non è’ memorizzare che Hitler ha ucciso 6 milioni di ebrei. L’istruzione è capire come è stato possibile che milioni di persone comuni fossero convinte che era necessario farlo. L’istruzione è anche imparare a riconoscere i segni della storia se si ripete.”
Noam Chomsky

Siamo un movimento spirituale cosmico-metagalattico discendente da Gesù e per questo di origine extraterrestre che appartiene all’Universo.

Abbiamo una evoluzione di miliardi di triliardi di anni rispetto alla specie umana e una civiltà totalmente diversa da quella terrena e abbiamo un ruolo prezioso in questi tempi di distruzione poiché l’uomo ha usato il libero arbitrio per il male.

Siamo un gruppo indipendente scientifico umanistico contattato dai creatori che rappresentiamo sulla Terra che è tornato da un’altra dimensione dove viviamo,  mediante la Rivelazione per portare un messaggio all’umanità. Un popolo celeste eletto e predestinato, al quale è stata donata una visione del mondo secondo la splendida prospettiva storica finalistica dell’Apocalisse che è la pace tra le nazioni e che nel tempo può estirpare il male. La vera religione, infatti , è cosmica ed è nata da una filosofia e una scienza ultraterrena che ha dato origine all’ Albero della Vita e noi lo sappiamo da segreti tramandati al di fuori della Chiesa che non ha più nulla da dire al mondo contemporaneo ed è guidata dall’Anticristo, lo sappiamo anche grazie alla Rivelazione dell’Apocalisse che è scienza rivelata da prima della fondazione del mondo a chi può intenderla, quindi costruisce un ponte tra fisica e metafisica ben oltre Einstein per salvare il salvabile alla fine di questi tempi angosciosi e proiettarvi là fuori dove c’è tutto un altro mondo.

Infatti le civiltà cosmiche hanno risolto tutti i loro problemi e hanno creato dei paradisi nel luogo in cui vivono, probabilmente grazie a una Rivelazione come da noi che dobbiamo abbreviare questi tempi distruttivi altrimenti non si salverebbe nessuno. Pensare alla vita aliena avanzata sulla Terra come nell’Universo, richiede di abbandonare tutti i nostri presupposti sulla natura della vita, la mente, la civiltà, la tecnologia e il destino della comunità. In breve, significa pensare l’impensabile. Per questo nel 1992 ho cercato un sereno confronto da scienziata con la Chiesa ma sono stata perseguitata da quel groviglio di Male, tuttavia non abbasso la testa e insieme al mio popolo avanziamo essendo costruttori di civiltà. La scelta del mondo di accogliere i creatori, poteva portare l’umanità verso un futuro radioso di convivenza con i mondi più evoluti – un autentico “Paradiso in Terra” e invece hanno scelto il male e oggi non sanno quali siano le intenzioni del cielo quindi stanno tremando!

Il Multiverso che si evince dalla Rivelazione, infatti, è uno spartiacque della storia dell’Universo e quindi dell’origine della vita che fornisce un nuovo paradigma. Abbiamo visto la fine di un millennio e la nascita di uno nuovo. Abbiamo visto la natura sempre più deturpata e umiliata. Abbiamo visto la fine della Storia divorata dalla Tecnologia.

Abbiamo visto uomini mediocri divorati dalla paura. Abbiamo visto la fine della preghiera e il trionfo della ragione, ma solo una rinascita spirituale dell’Occidente può salvare il mondo.

L’economia è un imbroglio, i politici sono finti, le informazioni sono false, il tuo cibo è modificato, i tuoi acquisti sono cinesi e vivi in un debito creato da quelli che ti promettono un futuro che in realtà hanno riservato solo a se stessi. Hanno trasformato la religione in una ideologia totalitaria per fare del capitalismo, che svuota chiunque, una religione totalitaria degli schiavi.

Lottiamo quindi per il cambiamento di prospettiva storica contro il declino della civiltà e ci occupiamo della ricerca e divulgazione della realtà extraterrestre nonché la vita nell’al di là, poiché abbiamo la chiave per unire microcosmo e macrocosmo, quindi una filosofia e una scienza che sì , trae origini dalla religione, ma la spiega demistificando le false credenze, la Verità della Realtà ultima che servirà per non distruggerci, poiché Cristo vi è stato donato perché noi della Gerusalemme Celeste fondassimo la vera religione universale cosmica.

Abbiamo un approccio olistico-quantico evoluzionistico alla fisica ed alla realtà immateriale grazie a enti di natura e di ragione e abbiamo scoperto una scienza del Tutto che comprova l’esistenza di Dio e noi dobbiamo solo testimoniare la realtà del Cosmo. Servirà per l’ecologia sociale , per ritrovare la salute e la libertà , per non dipendere dal caso e dagli altri ed essere tutt’uno in armonia con l’universo e l’anima, per scoprire il tuo vero potenziale. L’Albero della Vita è l’Albero del Multiverso dell’Uomo Nuovo in Cristo che, collocandosi tra fisica e metafisica, dona pace, armonia e benessere una vera e propria esperienza nello spazio e nel tempo.

Questo movimento nasce da una statistica inferenziale che i Creatori ci hanno donato nella Rivelazione, che hanno tessuto un Intelligent Design per evitare l’autodistruzione e quindi per la salvezza, la libertà e la giustizia del mondo degli ultimi tempi, per farvi accogliere la realtà di teologia scientifica di Gesù, da noi che abbiamo realizzato la Sua stessa dimensione cosmica (la quinta) e vogliamo farla realizzare all’umanità in un momento storico in cui avreste potuto distruggervi tutti, dove ci vuole invece una grande forza morale e spirituale per affrontare il sistema. Inoltre Gesù con i profeti verranno solo se costruiremo una ambasciata per accogliere i Primi Creatori come hanno comunicato a Rael, per cui nessun presunto messia terreno è vero.

A meno che non vogliano intervenire per fermare lo scempio mondiale totalitario, mondiale totalitario, sicuramente interverranno a prelevare gli uomini di buona volontà in caso di guerra termonucleare come profetizzò Gesù.

Le finalità di Infinity sono le seguenti:

Radunare un nucleo più alto e colto della fratellanza universale dell’umanità senza distinzione di razza, credo, sesso, casta o colore; consapevoli che la singolarità tecnologica può mettere definitivamente fine alla civiltà e quindi potremmo morire tutti: grandi e piccoli, liberi e schiavi, ricchi e poveri, come le altre civiltà del passato.

L’UOMO 2.0 VERSO UNA NUOVA SPECIE: MOSTRI E DIVINITA’

Esistono attualmente sul Pianeta Terra due fazioni.

La prima fazione vuole spingere sul Transumanesimo attraverso i vaccini, il microchip sottocutaneo ed infine cercare di DIGITALIZZARE LA COSCIENZA cioé poter esportare la Coscienza Umana dentro i processori al silicio per creare l’Uomo 2.0 collegato ad Internet (Un Orrore della Natura)

La seconda fazione vuole Espandere la Coscienza e la Consapevolezza per risvegliare la Divinità dell’Uomo.

Il fine della prima fazione è quella di creare, dopo l’Internet degli oggetti , l’Uomo collegato ad Internet in modo da creare un sottolivello Disumano della nuova MATRIX ARTIFICIALE affinché l’Uomo sia completamente comandabile e soggiogabile(uno schiavo delle macchine).

La seconda fazione invece vuole espandere le capacità della Coscienza dell’Uomo per farlo evadere dalla attuale MATRIX PLANETARIA Tempo-Spaziale e consentirgli letteralmente di viaggiare nel Tempo-Spazio ed esplorare le infinite realtà’ Multidimensionali dell’Universo e degli Universi.

Coloro che vogliono digitalizzare la Coscienza e creare l’Uomo 2.0 schiavo delle macchine non riusciranno nei loro sinistri intenti in quanto La Coscienza, l’Anima , non ha nulla di Materiale e soprattutto è NON LOCALE, cioè’ non risiede nel Corpo Fisico e anche perché è in atto un GRANDE RISVEGLIO delle COSCIENZE.

Credo anche fortemente che se l’Uomo con la Propria Coscienza non riuscirà ad annientare la silente Invasione Aliena al silicio(i Computer) ci pensera’ MADRE NATURA attraverso una TEMPESTA SOLARE perfetta a resettare internet ed i computer

 LA GUERRA E’ UN DIVERSIVO PROGETTATO DALL’ELITE CHE HA PER FINE LA DIGITALIZZAZIONE DELLA COSCIENZA, QUINDI DEL MONDO FISICO E BIOLOGICO, CIOE’ ANNULLARE L’ESSENZA DELL’UOMO E PRIVARLO DELLA VOLONTA’.

.Incoraggiare lo studio di comparazione e sintesi delle religioni, filosofie e scienze molli e dure. Esplorare le leggi inesplicate della natura e favorire le potenzialità umane latenti.

Servire l’umanità dedicandosi alla propria e altrui trasformazione spirituale, nel segno del cambiamento millenario per la conquista dell’Albero della Vita.

Docente essoterica Maria
Della discendenza di e Davide
Regina della Gerusalemme Celeste
Parapsicologa esperta di
Tecniche Mindfulness
Ricercatrice di Cosmologia escatologica
Contattista

Come poteva, Gesù, Re dell’Universo e della storia, avere una visione dell’Universo i cui frutti sono tangibili oggi con noi che siamo in contatto con verità superiori e che ci occupiamo delle realtà ultime dell’Uomo, del Mondo e del Cosmo?

“Gesù era un ebreo che non voleva fondare una nuova religione. Era convinto che il Dio delle Sacre Scritture ebraiche stesse cominciando a trasformare il mondo per instaurare finalmente il suo regno sulla terra…” Infatti, aggiungo io, il Suo regno è il regno dell’Intelligenza cosmica individuale del cervello quantico che soppianta la religione dogmatica e materialista per fare spazio a una nuova visione del mondo razionale e scientifica, pur sempre concomitante alla fede ma razionale, una visione del mondo appagante e giusta per tutti poiché è la scienza che salva. Un mondo sano , forte, cooperativo e gioioso dove vincono la vita e la forza spirituale grazie al Santo Graal degli autori del Cosmo che dal Multiverso all’anima ci aiutano.

DAL MIO NUOVO LIBRO IN CORSO D’OPERA

LA NUOVA ALLEANZA TRA SCIENZA E FEDE

Scopri la magia della quinta dimensione con una straordinaria tecnica di interpretazione della realtà che, a partire dalla fisica quantistica, ha conquistato milioni di persone in diverse parti del mondo. Rappresenta ancora oggi una delle più innovative modalità di esercitare le proprie capacità e la propria intelligenza, è un antico sapere di cui come esperta di fisica quantistica della quinta dimensione, vi condurrà con un viaggio verso la luce del risveglio del sé superiore antivirus, tra conoscenze antichissime tramandate in linea femminile, saperi trasversali e scienze d’avanguardia. Una via pragmatica per un nuovo modello di benessere individuale, relazionale e collettivo che non solo spiega razionalmente il cielo ma anche come ci si va.

LE CIVILTA’ COSMICHE DI TIPO 10 CHE GOVERNANO L’UNIVERSO (NOI SIAMO DI TIPO 0), CHE HANNO DATO ORIGINE ALLA VITA SULLA TERRA E ALLE RELIGIONI, HANNO CREATO IL MULTIVERSO CON UN ACCELERATORE DI PARTICELLE GRANDE COME UN GALASSSIA, SEPARANDO MATERIA DA ANTIMATERIA ALTRIMENTI NOI NON ESISTEREMMO E SE NON VIENE FUORI LA VERITA’ SCIENTIFICA DELL’INTELLIGENT DESIGN MORIREMO TUTTI: GRANDI E PICCOLI LIBERI E SCHIAVI

Ma se questa scienza dell’infinito non servirà all’uomo per conoscere meglio sé stesso e lavorare per la propria e altrui elevazione spirituale, per superare il determinismo costruito ad hoc che è antagonista del libero arbitrio e accogliere i propri creatori, gli si rivolterà contro invece che salvare il destino della civiltà e realizzare l’armonioso destino descritto alla fine dell’Apocalisse. La seconda venuta degli extraterrestri insieme a Cristo e a tutti i profeti, ormai non è più una questione di “se” ma di “quando” ed è qualcosa che le religioni e i governi sanno da sempre! Gli dèi torneranno presto, se non altro per fermare le guerre E SE L’UOMO CESSERA’ DI FARE IL MALE CI DONERANNO LA LORO FILOSOFIA E L’IMMORTALITA’. La scienza dell’Intelligenza Cosmica non è atea ed ha delle concomitanze con la fede poiché l’Universo ha una causa. Permette un viaggio metafisico nel tempo tra psicologia, filosofia, scienza e fede extraterrestre guidato dal Santo Graal della Logica dei Grandi Autori del Cosmo che supera la diatriba tra scienza e fede tradizionale, per la palingenesi del mondo in una società guidata, ancora per poco, dalla logica materialista.

L’etica è superiore alla morale perché è universale ed è oggettiva, una cosa rara e sana in una società che ha voluto sostituire la coscienza individuale con le istituzioni e i mass media che manipolano, quindi se il vero carattere della spiritualità è reale noi dobbiamo cercare con strumenti nuovi di affrontare la realtà contemporanea nel cambiamento positivo, pena l’autodistruzione in un mondo che sembra sveglio e invece dorme. L’uomo al pari di Adamo del libro della genesi dorme un sonno di milioni di anni ed è per questo che un mondo nuovo una nuova creazione a dirla con San Paolo “Geme sotto le doglie del parto”. Ma cosa accadde nel giardino dell’Eden dove Dio aveva simbolicamente posto Adamo ed Eva (Adamo vuol dire terra e Eva madre di tutti i viventi) che rappresentano l’umanità? Il paradiso terrestre rappresenta il suolo, la madre, la società in una parola il mondo e i due erano ai primi passi dell’evoluzione quando il serpente – che voleva dominare il mondo e aveva la conoscenza delle sette fasi evolutive del Sé – usò la sua scienza, ossia conoscenza psicologiche come avviene oggi, per introdurre il male e il caos nel mondo, infatti il destino delle persone e della civiltà dipende dall’ideologia del sé sulla vita e l’amore. “Se mangiate all’Albero della conoscenza del tutto diventerete come Dio nella conoscenza del Bene e del Male”, disse loro il serpente che rappresenta il potere tolse loro il libero arbitrio, e li indusse non come si crede in un peccato sessuale ma della ragione del pensiero per dominare le leggi dell’evoluzione e avere un controllo sull’umanità. Il racconto della Creazione è arcaico e simbolico-allegorico, sebbene i due progenitori che hanno dato vita alla storia biblica fossero impianti genetici di origine extraterrestre e quindi al di fuori della monogenesi africana, quindi qualcosa l’umanità dovrebbe cercare di capirla e cioè che centinaia di migliaia di anni fa la terra era abitata da civiltà avanzatissime che non sapevano della loro provenienza da civiltà cosmiche e credevano in Dio. I due della metafora del racconto biblico erano giovani e nella fase inconscia narcisistica ed Eva in realtà il mondo esterno l’aveva capito ma l’io dei due era ancora acerbo e Adamo, che non era certo un uomo nuovo ma influenzato dal complesso Edipico, la sottomise perché pur accorgendosi di un mondo di finzioni e illusioni non si lasciò guidare da Dio per abbattere la sua coazione a ripetere e conquistare il suo Sé spirituale individuando la propria personalità, in altre parole non fu Eva a peccare ma Adamo che non aveva una coscienza etico-morale e questa è una situazione che oggi è molto diffusa tra la massa. Il divieto di mangiare all’albero del Bene e del Male voleva indurre i due a mangiare all’albero della conoscenza del Tutto e quindi all’albero della vita dal Multiverso all’anima. Da qui nasce il bene e il male e il caos contrario al Cosmos. La coppia era vissuta tra i 100.000 e i 200.000 anni fa. Infatti un recente studio scientifico sostiene che tutti gli esseri umani discendono da una coppia vissuta 200.000 anni fa. Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno esaminato i “codici a barre” genetici di milioni di animali, tra cui umani, di 100.000 specie diverse concludendo che discendiamo da una singola coppia unica che visse 100.00 – 200-000 anni fa. Quando si parla di codici a barre si riferiscono a frammenti di Dna che risiedono al di fuori del nucleo mitocontriale che vengono trasferiti di generazione in generazione dalla madre. Ad ogni riproduzione, gli errori vengono registrati nel codice a barre come se fossero la fotocopia ripetuta di un documento. Misurando l’accumulo di questi errori . la sfocatura o “diversità” tra i codici . gli scienziati sono in grado di dedurre il passare del tempo. Sebbene questa affermazione dia luogo a considerare l’ipotesi teologica del Disegno Intelligente o anche di antichi interventi astronautici, gli autori dello studio sono inclini a pensare a un evento catastrofico che ha quassi distrutto la razza umana nell’antichità remota, dopo di che la nostra specie ha dovuto “ricominciare”. Il nuovo studio è stato condotto da Mark Stoekle della Rokefeller University e David Thaler dell’Università di Basilea. Hanno concluso che il 90% di tutte le specie animali vivente oggi proviene da genitori che hanno cominciato a partorire all’incirca nello stesso periodo, circa 250.000 anni fa, il che mette in discussione i modelli dell’evoluzione umana.

Questa conclusione è molto sorprendente, ha ammesso Thaler e ho combattuto contro di esso più duramente che potevo.

La nuova scoperta è stata pubblicata su Human Evolution

Tuttavia io non credo che le cose siano andate così per tutti e che sulla terra c’è una specie più evoluta proveniente dallo spazio come asserì Enrico Fermi. Una specie esogena il cui albero genealogico ha dato vita al popolo descritto nella Bibbia, mentre per la razza umana val bene la teoria dell’evoluzione.

A tale proposito leggere i miei saggi:

AD SPIRITUALIA – LA PORTA DELL’ UNIVERSO

o

OCTAVA DIES (LA PIETRA FILOSOFALE)

o

LA NUOVA ALLEANZA TRA SCIENZA E FEDE
di prossima uscita in libreria

Visits: 330
Total: 8336